Il calzino che ti dice tutto su come corri: ce lo racconta Davide Vigano

Qualche mese fa, in Futura eravamo rimasti colpiti dalla Smart Sock: un calzino intelligente, con cavigliera tecnologica, in grado di migliorare la corsa degli appassionati di jogging e fitness.

Davide ViganoCosì abbiamo deciso di saperne un po’ di più, e dopo aver parlato del prodotto abbiamo voluto far due chiacchiere con Davide Vigano, co-fondatore di Sensoria.
Ecco cosa ci ha detto:

Qual è stato lo spunto che vi ha portato alla produzione della Smart Socks?

L’idea di Sensoria è nata da una cosa semplice: tutte le persone, quando si alzano la mattina, si lavano e indossano vestiti. Integrando la wearable technology direttamente negli indumenti che utilizziamo normalmente, si elimina il bisogno di dover ricordarsi di indossare e attivare altri gadgets, come ad esempio i dispositivi contapassi da polso.

Cos’ha in più il sistema calza-app rispetto a quel che già c’è sul mercato per il tracking dell’attività fisica?

Le calze intelligenti di Sensoria sono equipaggiate con sensori tessili di pressione, che si connettono con una cavigliera Bluetooth Smart, il cui design abbiamo voluto fosse elegante e leggero, come la stessa cavigliera. Il «sistema calza-app» assicura non solo un’elevata accuratezza nel conteggio dei passi e nel determinare la velocità, le calorie bruciate, l’altitudine e la distanza percorsa. Il suo plus è la capacità di monitorare anche la cadenza (frequenza delle falcate), le forze di impatto e il tempo di appoggio del piede a terra. Tutti dati importanti per migliorare le perfomance, ma anche potenzialmente ridurre il rischi di infortuni.

20072722631_2d99c77265_zQuesto sistema aiuta quindi a identificare tecniche errate di corsa che possono portare a problemi ed infortuni. In più, grazie alla Sensoria Fitness app, tutti i corridori possono usufruire di un servizio di coaching in tempo reale, attraverso feedback visivi e vocali. L’app si collega anche a maglie e reggiseni intelligenti, sempre sviluppati da Sensoria, per integrare dati quali il battito cardiaco. La Sensoria Fitness app integra una base dati di oltre settemila modelli di scarpe da corsa. Grazie ad un contachilometri, gli atleti possono quindi monitorare ogni paio di scarpe utilizzato nelle loro corse ed essere avvisati quando è ora di sostituirle.

State studiando sviluppi e aggiornamenti dell’app, e se sì con quali funzioni nuove?

Sì, e a breve le renderemo note. Stiamo inoltre per rilasciare Sensoria Walk, presentata a inizio gennaio al CES di Las Vegas.

Di cosa si tratta?

Di una nuova app: unita all’utilizzo delle nostre Smart Socks aiuta chi le indossa a monitorare le attività giornaliere, incluso il conteggio dei passi, la distanza e la frequenza dei passi, durante periodi di riabilitazione dopo infarti o interventi chirurgici: l’obiettivo è diminuire I tempi di recupero. La app sarà disponibile sull’Apple Store prima dell’estate.

 

16160141785_cc016e68e3_zPer quanto riguarda il movimento, ci sono altri ambiti – penso al biking – sui quali pensate di agire in futuro?

La tecnologia Sensoria può essere applicata a diversi scenari e diversi sport. L’esempio migliore è la collaborazione con Microsoft per sviluppare una soluzione cloud basata su Microsoft Azure per aiutare le squadre di calcio a raccogliere dati biometrici e registrare i movimenti dei giocatori grazie all’utilizzo di «indumenti intelligenti».

Abbiamo sviluppato un’elettronica nuova, molto piccola e potente che chiamiamo Sensoria Core e che può essere inserita in indumenti o scarpe di terze parti. Ci saranno annunci a breve al riguardo.

Condividi

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

IN BREVE

 

CATEGORIA SMART

Smart Living Smart-People

TECNOLOGIA

Sensori tessili, Bluetooth, app

DOVE ACQUISTARE LA SOLUZIONE

La Smart Sock è distribuita da Cisalfa Sport; la app è scaricabile da Apple Store e Google Play


PER CHI

Per gli appassionati di jogging

PER QUALI RIVENDITORI

Rivenditori di articoli sportivi diretti agli utenti finali

DOVE NELLA CITTA’

B